Aspirapolvere Robot Non Funziona: Problemi e Soluzioni

Da quando si inizia ad usare un aspirapolvere robot in casa, poi si fa fatica a farne senza. E’ questo il motivo per cui se il tuo aspirapolvere robot non funziona si corre su internet a cercare cause e soluzioni. Fortunatamente per te in questo articolo vediamo come risolvere ogni problema dell’aspirapolvere robot quindi continua a leggere e impara a riparare il tuo robot.

Aspirapolvere Robot Non Funziona: Problemi e Soluzioni

Aspirapolvere robot non funziona: I Problemi e le Soluzioni

In questo articolo vedremo come risolvere i seguenti problemi del tuo robot:

  • l’aspirapolvere robot non si accende / non parte
  • l’aspirapolvere robot non aspira o non pulisce
  • Una funzionalità del tuo robot non funziona più correttamente
  • Il robot non risponde ai comandi del telecomando, dell’app, di Alexa o di Google
  • Il robot va a sbattere continuamente
  • …e molti altri problemi!

Se il robot aspirapolvere non parte, non si accende o non si ricarica

Molto spesso il problema in questo caso è nella batteria.

Apri il robot, scollega la batteria e ricollegala dopo un minuto, magari pulendo i contatti. A volte può capitare che un robot aspirapolvere non dia più segni di vita solo perchè si è scollegata la batteria in seguito ad un urto oppure in seguito ad infiltrazioni di polvere.

Se il robot non pulisce dalle spazzole

Controlla che le spazzole non siano troppo usurate. Se sono rovinate sostituiscile, avendo cura di stringere le viti che le tengono ferme. Non stringere eccessivamente le viti, altrimenti le spazzole non potranno girare.

Anche se le spazzole sono nuove, se noti che non puliscono o che girano male prova a toglierle, pulire il perno della spazzola e rimontarle. Molto spesso questa semplice operazione di manutenzione basta e avanza per mantenere il robot in funzione.

Se il robot non aspira

Alcuni robot hanno la funzione di aspirazione. Se quella del tuo robot non va, controlla di averla attivata dal telecomando o dall’applicazione. Se ancora non va, chiediti se il robot ha recentemente aspirato acqua o altri liquidi poichè la stragrande maggioranza dei problemi all’aspiratore sono dovuti ai liquidi aspirati.

Capovolgi il robot, aprilo, accedi all’aspiratore (che normalmente si trova dietro le spazzole nella parte centrale) e asciuga accuratamente la superficie. Per asciugare utilizza un panno in microfibra oppure avvicina il robot aspirapolvere ad una fonte di calore come un termosifone o la stufa. Non usare il phon.

Se il robot non risponde più all’applicazione o ad Alexa

Esegui questa serie di operazioni per trovare la soluzione ad un robot aspirapolvere che non si connette più o che non risponde più all’app.

  • disinstalla e reinstalla l’app
  • Spegni e riaccendi il robot aspirapolvere
  • nel caso, spegni e riaccendi anche Alexa

Se il robot va a sbattere continuamente

Se il tuo robot cambia direzione solo dopo aver sbattuto contro il muro o un altro oggetto, sicuramente i sensori di prossimità stanno funzionando in maniera non corretta.

Smonta e rimonta la banda frontale del robot, avendo cura di rimuovere tutta la polvere che può essersi accumulata. Questa semplice operazione risolve il problema del robot che sbatte sempre contro gli oggetti. Tieni anche conto che in alcune modalità (ad esempio pulizia del perimetro o pulizia laterale) il robot è programmato per stare a contatto con il bordo e appoggiarsi. Prova quindi anche a cambiare modalità di pulizia.


L’articolo finisce qui, ora anche tu sai come riparare un robot aspirapolvere difettoso che non funziona, con qualsiasi tipo di problema. Se vuoi una mano puoi scrivermi dai Contatti

Grazie per la lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *